8 Mar 2016

Protagoniste sono le uova, ma non quelle di cioccolato, e neanche quelle vere. Al centro di questo grazioso progetto floreale ci sono uova di cartapesta,  perfette per decorare la tavola di Pasqua. Oltre ad utilizzarle come contenitori per piccole composizioni floreali, si possono usare per servire cioccolatini a fine pasto oppure come cache-pot per una piantina di stagione.

tavola-di-pasqua-decorazioni
Uova e fiori per la tavola di Pasqua
Il tutorial, realizzato da Betti Calani, unisce il tema della Pasqua con quello della primavera, esaltata dai profumi e dai colori dei fiori.

La forma semisferica si ottiene con l’ausilio di un palloncino gonfiato, sulla cui superficie vanno incollate, strato su strato, piccole strisce di carta. Gli strati devono essere almeno cinque, di modo che l’uovo acquisisca un’adeguata resistenza. Ad asciugatura ultimata, si estrae il palloncino e si inseriscono dei fiori o una piantina.